Cerca
  • Jessica D'Angelo

REVISIONE AUTO 2020: QUALI SONO LE NUOVE SCADENZE?

Il controllo periodico dei veicoli è stato oggetto di proroghe legate al Covid-19.

Ecco fin quando è possibile circolare senza incorrere in sanzioni.



In fase di conversione in legge del Dl Semplificazioni (che visto il nome avrebbe dovuto ‘semplificare’ ma nel caso delle revisioni auto ha ottenuto l’effetto opposto) sono state introdotte ulteriori proroghe alle scadenze delle revisioni, creando parecchia confusione in un ambito che era già stato disciplinato dal Decreto Cura-Italia (convertito poi nella Legge n.27 del 24 Aprile 2020) e successivamente dal regolamento UE 698/2020.

Come ricorderete la disciplina nazionale aveva inizialmente prorogato al 31 ottobre 2020, per tutte le categorie di veicoli, le revisioni in scadenza fino a luglio 2020, mentre quella europea aveva previsto uno slittamento di 7 mesi per le scadenze da febbraio ad agosto, ma solo per gli autoveicoli. Il Viminale aveva poi provveduto a coordinare i due provvedimenti con l’art. 5 della circolare 300/A/3977/20/115/28 del 05/06/2020 e sembrava che non dovessero più esserci ulteriori modifiche, ma con la nuova legge è cambiato di nuovo quasi tutto.


La legge di conversione del Dl Semplificazioni

ha introdotto infatti queste nuove proroghe

alle scadenze delle revisioni auto:



– i mezzi a motore la cui revisione scadeva originariamente entro il 31 luglio 2020 hanno tempo per effettuarla fino al 31 ottobre 2020;

– i mezzi a motore la cui revisione scade dal 1° agosto al 30 settembre 2020 hanno tempo per effettuarla fino al 31 dicembre 2020;

– i mezzi a motore la cui revisione scade dal 1° ottobre al 31 dicembre 2020 hanno tempo per effettuarla fino al 28 febbraio 2021.


Il problema è che questo nuovo calendario non sostituisce ma integra il precedente, perché una legge nazionale non ha la facoltà di abrogare la disciplina europea. Quindi accanto alle nuove scadenze ‘italiane’ restano perfettamente in vigore quelle disposte con il regolamento UE che ha prorogato di 7 mesi i termini per i controlli.



 

Continua a

seguire i consigli

e le novità di #PicchioVerde!


38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti